Notizie Bitcoin di oggi – Titoli del 17 luglio

  • Bitcoin è tornato in rosso dopo non aver superato i 9.300 dollari
  • Bitcoin (BTC) mostra alcuni segni ribassisti
  • I tori Bitcoin possono prevenire un calo al di sotto del supporto di 9.000 dollari?

Bitcoin News Today – Dopo aver fatto trading sul green per un paio di giorni, la valuta digitale di riferimento non è riuscita a superare l’ostacolo dei $9.300 ed è precipitata contro il dollaro.

Bitcoin (BTC) sta attualmente mostrando segni ribassisti e potrebbe avere difficoltà a mantenere i guadagni oltre la zona di supporto di $9k.

Bitcoin sta mostrando segnali ribassisti lampeggianti

Nelle passate due sessioni, BTC ha seguito un percorso ribassista al di sotto dell’hurdle point di 9.300 dollari contro il dollaro. La valuta digitale è stata scambiata al di sotto del punto di supporto di 9.200 dollari e della media mobile semplice di 100 ore. Bitcoin ha addirittura superato il supporto di 9.120 dollari e si è spinta verso la soglia dei 9.000 dollari. Si è formato un minimo vicino al marco $9.022 e il prezzo della valuta digitale sta attualmente correggendo più alto.

La valuta digitale ha recuperato leggermente e ha superato il livello dei 9.100 dollari. I tori hanno poi spinto il prezzo della valuta digitale oltre il livello di ritracciamento di Fibonacci del 23,6% del precedente massimo di 9.275 dollari al minimo di 9.022 dollari. Al rialzo, il marco di 9.150 dollari sembra agire come un forte punto di ostacolo.

Bitcoin (BTC) Prezzo oggi – BTC / USD

C’è anche una formazione di una vitale linea di tendenza ribassista con un ostacolo vicino alla soglia dei 9.150 dollari sul grafico orario della coppia di trading BTC/USD. La trendline è in linea con il livello di ritracciamento di Fibonacci al 50% del precedente swing, dall’alto di $9.275 al basso di $9.022.

Quindi, il prezzo di Bitcoin ha bisogno di rompere l’ostacolo della linea di tendenza per recuperare verso il punto limite di $9.200 o la media mobile semplice di 100 ore.

Al rialzo, l’ostacolo principale per la valuta digitale è vicino al punto di 9.300 dollari, oltre il quale i tori probabilmente si faranno vedere e spingeranno i prezzi più alti nelle prossime sessioni.

I Bitcoin Bulls possono prevenire un calo al di sotto dei 9.000 dollari?

Bitcoin è in zona positiva da un po‘ di tempo ormai. Mentre portava avanti il mercato, alcuni altcoin hanno registrato più di quanto non abbia fatto. Chainlink, che ora è l’ottava più grande valuta digitale per limite di mercato, ha registrato più guadagni di tutte le principali valute digitali sul mercato nelle ultime settimane. L’altcoin è attualmente al suo massimo storico, senza alcun segno di rallentamento.

Il mercato della valuta digitale si sta correggendo, ma Chainlink sta ancora facendo trading in verde. Se il Bitcoin non riesce a superare i 9.150 e i 9.200 punti ostacolo, potrebbe riprendere la sua tendenza al ribasso. Sul lato negativo, il primo supporto chiave per la valuta digitale è vicino ai 9.000 dollari. Il supporto principale è vicino alla soglia degli 8.800 dollari e alla media mobile semplice di 100 ore.